Queste informazioni potrebbero sorprenderti, ma la ricerca mostra che oggi i bambini vogliono regole sul modo in cui le loro famiglie usano la tecnologia. Allo stesso tempo, tuttavia, secondo uno studio recente, anche i bambini dai 10 ai 17 anni vorrebbero che i genitori praticassero ciò che predicano. Chiaramente, i bambini non sono gli unici membri della famiglia che infastidiscono gli altri - e talvolta mettono in pericolo se stessi - utilizzando smartphone, tablet e altri articoli tecnologici in modo eccessivo o inappropriato.

...

Ecco cinque segnali che la tua famiglia ha bisogno di impostare subito le regole tecnologiche! Alcuni sono evidenti solo nei bambini, ma altri sono spesso evidenti attraverso le generazioni.

Segno n. 1: distrazioni digitali a cena

In un altro sondaggio, il 90% degli adulti intervistati ha convenuto che l'uso della tecnologia a tavola è inappropriato. Inoltre, l'89% ha riferito di aver subito danni alle relazioni a causa della loro ignoranza da parte di familiari e amici a favore della tecnologia.

Tuttavia, molte famiglie lasciano che la tecnologia regni sovrana ad ogni pasto. Mamma e papà controllano l'e-mail di lavoro o le ultime notifiche di Facebook, ad esempio, mentre i bambini mandano messaggi ai loro amici, giocano a giochi online o navigano su Instagram.

Questo tipo di comportamento distratto digitalmente porta anche a mangiare fuori, il che lascia alcuni ristoranti meno entusiasti. In risposta, i ristoranti che vanno da Chick-fil-A negli Stati Uniti a Kosebasi in Medio Oriente hanno lanciato programmi di incentivazione come offrire gelati gratuiti o prodotti per la colazione agli utenti che sono disposti a abbandonare i loro telefoni per la durata di un pasto.

testo alternativo dell'immagine

La tua famiglia potrebbe adottare con successo questo tipo di approccio? Potresti escogitare il tuo sistema di ricompensa, o forse un sistema di punizione - un dessert in più per coloro che rispettano un divieto contro smartphone e tablet durante i pasti, per esempio, o compiti di pulizia extra in cucina per quelli che non lo fanno.

Segno n. 2: SMS durante la guida

La metà di tutti gli adolescenti negli Stati Uniti sono coinvolti in incidenti stradali prima del diploma di scuola superiore e gli incidenti automobilistici rimangono il killer numero uno di adolescenti, sottolinea DriveItHOME, una risorsa preventiva che collabora con AllState, la Fondazione GM, Toyota e AT&T. Inoltre, l'88% degli adolescenti statunitensi ha accesso a uno smartphone o qualche altro tipo di telefono cellulare. Questi ragazzi inviano, in media, 30 messaggi al giorno, secondo Pew Research.

Gli adolescenti, tuttavia, non sono certo i soli colpevoli quando si tratta di inviare messaggi di testo e commettere altri abusi durante la guida.

testo alternativo dell'immagine

Per aiutare a prevenire incidenti, DriveItHOME e i suoi alleati hanno creato un contratto personalizzabile per i conducenti adolescenti e i loro genitori chiamato New Driver Deal. Tra le sue clausole c'è una promessa da parte dei bambini di non usare mai i telefoni cellulari - a mani libere o portatili - durante la guida. Da parte loro, i genitori si impegnano a essere dei buoni modelli di ruolo, giurando che "Seguirò sempre le regole della strada quando guido e non farò mai nulla al volante che non vorrei che facesse il mio adolescente". Se hai adolescenti a casa, questo tipo di accordo di guida potrebbe funzionare per te.

Segno n. 3: Lackluster Grades a scuola

Scusate ragazzi. Ma in determinate situazioni, le regole non possono essere applicate allo stesso modo a tutti i membri della famiglia. Un recente studio nel Regno Unito ha scoperto che gli studenti fanno molto meglio sugli esami accademici nelle scuole che vietano i telefoni cellulari. I bambini con bisogni speciali e meno abbienti hanno goduto dei maggiori guadagni in ambienti senza telefono.

L'uso dei telefoni cellulari a casa interferisce anche con il successo accademico dei bambini? Che possa sembrare quasi certo, soprattutto se i bambini stanno facendo cose come scattare selfie invece di studiare per i test imminenti.

testo alternativo dell'immagine

Oggi nelle famiglie, vietare del tutto l'uso della tecnologia potrebbe non essere pratico o addirittura consigliabile. I bambini devono usare strumenti come telefoni, PC e tablet per fare i compiti, rimanere in contatto con gli amici e apprendere le competenze digitali che li serviranno bene in futuro.

testo alternativo dell'immagine

D'altra parte, i genitori hanno bisogno e vogliono aiutare i bambini a esibirsi bene a scuola. In genere, ciò richiede regole per fare prima i compiti - su un dispositivo digitale o con carta e penna - e poi giocare, sia con giocattoli tradizionali che con app e siti Web divertenti.

Segno n. 4: portare i telefoni a letto

Sempre secondo Pew Research, il 44 percento dei possessori di cellulari ammette di aver dormito con i loro telefoni accanto a loro per assicurarsi di non perdere messaggi importanti o telefonate. Molte persone vanno oltre, mettendo i loro telefoni sotto i cuscini. Ma se un telefono si surriscalda di conseguenza, la sua batteria può sciogliersi, esplodere e provocare un incendio, una prospettiva davvero pericolosa.

Il NYPD ha portato questo problema all'attenzione del pubblico internazionale twittando foto grafiche del residuo lasciato alle esplosioni di telefoni cellulari: lenzuola carbonizzate, coperte e materassi.

In circostanze speciali, potrebbe davvero essere necessario per gli adulti tenere i loro telefoni accanto a loro per tutta la notte. Forse un parente anziano è molto malato, per esempio, o un lavoro richiede che papà o mamma siano di guardia nelle prime ore del mattino. Ma anche in questo caso, il telefono dovrebbe essere posizionato su una superficie dura come un tavolo o un comodino piuttosto che sotto le coperte.

testo alternativo dell'immagine

Inoltre, la ricerca indica che la "luce blu" emessa da smartphone e altri dispositivi digitali può interferire con il sonno, mantenendo le persone sveglie quando dovrebbero riposarsi. Quindi, se l'insonnia pone qualche problema nella tua famiglia, potresti voler impostare regole su come tenere i gadget nelle camere da letto spenti dopo l'ora di andare a letto.

Segno n. 5: meno tempo in tempo reale

Il sito Web di PsychGuides cita "passare più tempo a mandare messaggi, twittare o inviare e-mail invece di parlare con persone in tempo reale" come uno dei molti possibili sintomi della dipendenza da telefoni cellulari.

testo alternativo dell'immagine

A volte visto come simile alla dipendenza da gioco d'azzardo, la dipendenza da telefono cellulare sta guadagnando una maggiore attenzione sui principali siti Web medici come WebMD come un'afflizione.

La definizione (e l'esistenza) della dipendenza da telefoni cellulari rimane oggetto di dibattito, ma nel sondaggio dell'Università di Washington / Università del Michigan, molti adolescenti hanno espresso il desiderio che mamme e papà mettessero da parte la tecnologia quando i bambini chiedevano l'attenzione dei genitori. Allo stesso modo, naturalmente, molti genitori hanno lo stesso desiderio nei confronti dei bambini, dei loro telefoni e tablet.

E anche se i social media sembrano essere ovunque in questi giorni, gli esperti suggeriscono che i bambini dovrebbero trascorrere del tempo impegnati in attività che incoraggiano lo sviluppo delle abilità sociali del mondo reale, sia attraverso la partecipazione al baseball della Little League, suonando il flauto nella banda del liceo, o qualunque cosa.

testo alternativo dell'immagine

Per raggiungere un migliore equilibrio tra il mondo reale e il mondo cibernetico, le famiglie possono stabilire regole per i bambini che limitano l'uso della tecnologia a un determinato numero di ore ogni giorno - o ogni settimana - o che vietano l'uso di determinati tipi di siti Web o app del tutto.

Crediti fotografici: Kosebasi, Pexels.com, Pixabay.com.