Il database relazionale organizza i dati in una serie di tabelle. Ogni tabella ha i suoi campi specifici per il tipo di dati archiviati. Il sistema di gestione del database (DBMS) progettato attorno alle relazioni tra le tabelle è sopravvissuto per oltre due decenni grazie alla sua flessibilità. Una volta che l'utente inserisce i dati in una tabella e li salva nell'enorme database, una query richiamerà le informazioni in qualsiasi momento.

...

Inserimento dati

Nel database relazionale, è possibile gestire infiniti insiemi di dati nelle tabelle senza dover tornare indietro e reinserire i dati una seconda volta. È possibile creare record separati per ciascun tipo di dati da archiviare. Il tuo database potrebbe richiedere più progettazione e manutenzione. L'opposto del database relazionale è il database di file flat, che è una gigantesca tabella di singoli record. Quando si desidera aggiungere informazioni, ad esempio l'aggiornamento delle informazioni di un cliente, è necessario immettere nuovamente tutte le informazioni in un nuovo record nella tabella del database di file flat. Con il database relazionale, risparmi molto tempo creando tutte le tabelle che desideri.

Vantaggi della gestione dei dati

Microsoft SQL Server 2008 è un popolare esempio di database relazionale. Microsoft Corporation ha aggiornato il suo sistema di server scalabile per rendere più semplice per i programmatori la creazione, la gestione e l'interrogazione del loro data warehouse. Alcuni vantaggi dei database relazionali come SQL Server 2008 sono la possibilità di programmare una query per cercare in tutte le tabelle di dati le informazioni esatte necessarie; la capacità di ridimensionare il database in base alle dimensioni di un'organizzazione molto grande; la capacità di accedere, aggiornare e condividere informazioni tra molte postazioni utente; e funzionalità avanzate di analisi e reportistica. Il linguaggio delle query si basa su formule per indicare al database quale tipo di dati si desidera estrarre dalle tabelle nel sistema. Infine, il database relazionale può interfacciarsi con molti strumenti di terze parti.

Svantaggi della gestione dei dati

Un'alternativa al database relazionale è un sistema di database che utilizza un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti come Java. Justin James di Tech Republic ha evidenziato diversi svantaggi del sistema di database relazionale. Gli sviluppatori di database tendono ad aggiungere livelli al database per nuove funzioni e utilizzano i servizi Web per accoppiare livelli di dati. Gli svantaggi derivano dalle limitazioni della lingua. Secondo James, l'attuale database relazionale costringe gli sviluppatori a ricreare la logica, a trovare soluzioni a disallineamenti tra le applicazioni e il loro sistema di database, ad aggiornare o eseguire il debug del database esistente a causa del tempo e del denaro già investiti e a lavorare con un sistema molto complesso.