Creare un database di file flat per archiviare informazioni semplici su un computer. Un sistema operativo UNIX o Linux funziona su una serie di database di file flat. Un computer Windows utilizza anche database di file flat per archiviare informazioni che vengono utilizzate ogni giorno. Anche un computer Macintosh fa questo. Ma un database di file flat non è relazionale e non può soddisfare le tredici regole di Edgar F. Codd che definiscono la natura relazionale dei database. Ci sono vantaggi e svantaggi distinti nel database di file flat.

File flat per l'archiviazione della configurazione semplicemente

Il registro di Windows, per quanto complesso, non è relazionale. È un file flat che si espande e si contrae man mano che software e hardware vengono aggiunti e rimossi. Tiene traccia dei dati dell'utente, memorizza i registri e aiuta a trovare le informazioni molto rapidamente. Le password sono archiviate da UNIX e Linux in un database di file flat insieme alle informazioni di configurazione che sono facilmente modificabili e che rendono il sistema funzionante. Qualsiasi modifica a questi file di configurazione UNIX provoca effetti immediati che possono essere drammatici. Molto di questo è ciò che rende UNIX così popolare per la sua facilità di configurazione.

Vantaggi del database di file flat

Un database di file flat è un record di un file di testo per riga, un file binario (o una combinazione di entrambi i file di testo e binario) che separa le colonne utilizzando "delimitatori" che separano i campi in modo riconoscibile standard. Questo aiuta a cercare informazioni nei record. I record possono anche essere delimitati da lunghezza fissa. Se un record è troppo corto, è possibile utilizzare una qualche forma di riempimento del campo in modo che la lunghezza del record sia la stessa di quella successiva. Ciò consente una lunghezza in byte uniforme da un campo all'altro.

I file di configurazione sono spesso memorizzati in XML (Extended Markup Language), che è un database di file flat con alcuni delimitatori abbastanza specifici, come i simboli "maggiore di" e "minore di" (<>). Questi file XML vengono spesso utilizzati per creare moduli specifici su un sito Web, quando la build standard segue uno schema molto specifico configurato da un singolo valore memorizzato in un file XML o da una serie di valori correlati.

Svantaggi del database di file flat

I database a cui si accede su una condivisione di rete sono utili per l'accesso di molte persone che cercano informazioni. I database di file flat di solito non sono accessibili in questo modo poiché appartengono a entità offline e formano la macchina dei sistemi operativi e dei dispositivi locali. Inoltre, non ci sono transazioni in un database di file flat, quindi è limitato in ciò che può effettivamente fare come entità di database. Quindi un database di file flat è svantaggioso per un utente della rete, che sta accedendo a un database online relazionale multi-accesso e multi-tasking che può essere visualizzato da molti aspetti diversi.

Expert Insight

I file di database di file flat non vengono rilevati come "database", ma piuttosto come file di configurazione e macchine che guidano UNIX e Linux. Inoltre, questi file fanno parte del costrutto di file di più di un tipo di applicazione mobile. Questi file sono incredibilmente utili e il concetto può essere utilizzato in tutte le aree delle applicazioni software e nella manutenzione di piccoli dispositivi complessi come i computer portatili. Anche i siti Web sono creati con questi file. Queste non sono le aree di svantaggio. Tuttavia, ci sono applicazioni che si basano su costrutti diversi e richiedono interazioni diverse. Questi tipi di applicazioni sono meglio serviti con un approccio relazionale alla memorizzazione dei file. È possibile creare intere applicazioni utilizzando i database di Access e i database di SQL Server. Il database di file flat non ha spazio qui.

Significato

Molte applicazioni software vengono create con database di file flat. Un nuovo sistema operativo potrebbe essere progettato utilizzando un set di database di file flat. Appaiono in tutte le aree della tecnologia dell'informazione. È probabile che il loro significato rimanga elevato per il prossimo futuro.