Durante un'emergenza o un disastro, esistono diversi metodi di comunicazione alternativi che possono essere implementati da individui, dipendenti e aziende. Soprattutto durante un disastro, è importante disporre di strategie alternative disponibili. Fornire comunicazioni nell'ambito di un piano di catastrofe, nonché utilizzare radioamatori, siti di social network e sistemi di allarme di emergenza, sono modi alternativi di comunicare durante un disastro.

...

Social Networking

Tastiera per social media

Durante un disastro, alcune connessioni Internet potrebbero essere ancora disponibili. Accedi a Internet con un telefono cellulare o un laptop per comunicare con il mondo esterno durante un disastro e per raggiungere amici e familiari. I siti Web, come Twitter e Facebook, sono stati punti cruciali di comunicazione per alcune persone nel mezzo di catastrofi naturali. I social network hanno anche dimostrato di essere una strada vantaggiosa per comunicare bisogni e raccogliere fondi durante le catastrofi naturali.

Ham Radio

Radio portatile UHF isolata

Molte città e stati utilizzano la radio amatoriale, chiamata anche radioamatore. Questo tipo di comunicazione non dipende dall'elettricità ma piuttosto dalle batterie. In genere, solo il personale di emergenza viene addestrato su come utilizzare una radio amatoriale; tuttavia, gli individui possono richiedere una licenza. La National Association for Amateur Radio gestisce tutte le domande di licenza.

Radio CB

Caporeparto con architetti in cantiere

Un altro metodo di comunicazione radio che non richiede licenze è una radio CB. Spesso usata per la comunicazione tra camionisti, una radio CB è come un walkie-talkie per la strada. Le radio CB funzionano premendo un pulsante. L'utente può cambiare i canali radio e ascoltare 40 canali. Questo tipo di radio è un metodo di comunicazione alternativo praticabile, nel caso si verifichi un disastro.

Il sistema di allarme di emergenza

Ritratto di sorridere dei colleghi di lavoro

Il sistema di allarme di emergenza (EAS) opera attraverso i fornitori di televisione digitale, satellitare e via cavo per comunicare allarmi alla comunità. Teoricamente, il Presidente degli Stati Uniti può accedere a questo sistema di allerta pubblico nazionale per rivolgersi agli americani in caso di emergenza nazionale. I governi statali e locali utilizzano l'EAS per comunicare le condizioni meteorologiche di emergenza e le informazioni sui disastri locali.