Quando acquisti una radio, considera quale tipo di trasmissione è più adatto a te. Potrebbe essere necessario determinare quanto sono buoni i servizi digitali e analogici nel luogo in cui si intende utilizzare la radio per assicurarsi di fare la scelta giusta. Se ti piace il fascino di una radio analogica vecchio stile puramente per la sua estetica elegante ma preferisci avere il moderno metodo di trasmissione satellitare, ci sono radio digitali in stile retrò disponibili. Vale la pena considerare che gli Stati Uniti si stanno muovendo a favore della trasmissione digitale, il che potrebbe influire sul valore a lungo termine dei modelli analogici, come riportato nel PR Newswire di Washington.

...

Definizione radio analogica

Una radio analogica funziona raccogliendo il segnale audio dal sito di trasmissione lungo le onde di radiofrequenza note come vettori. Ciò consente agli ascoltatori di sintonizzarsi su stazioni analogiche su frequenze FM / AM da autoradio e apparecchiature per auto. Ascolti le onde radio elettriche mentre vengono trasmesse direttamente dalla stazione radio alla tua radio analogica. Queste onde radio vengono trasmesse continuamente, senza interruzione del suono.

Pro delle radio analogiche

Le onde radio analogiche trasmettono un segnale continuo, a differenza delle trasmissioni digitali, il che significa che ogni nota di una melodia viene ascoltata come un suono completo. Ciò dà alla radio analogica la possibilità di trasmettere una versione più vera della registrazione originale. Le radio analogiche sono eco-compatibili rispetto alle radio digitali, che sono guidate da computer.

Contro della radio analogica

Le radio analogiche rilevano le interferenze di altre stazioni trasmittenti con relativa facilità, provocando il crepitio e il sibilo che possono essere uditi molto spesso in sottofondo. La sintonizzazione su una stazione analogica della radio è manuale e si basa sulla selezione da parte dell'utente della stazione desiderata e sull'individuazione del segnale migliore. Le radio analogiche vengono fornite con un'antenna a filo, ma potrebbe non essere sufficiente per ottenere la migliore ricezione e potrebbe essere necessario acquistare un'antenna aggiuntiva con migliori capacità di ricezione.

Definizione radio digitale

Le radio digitali funzionano raccogliendo un segnale elaborato che trasforma il suono in schemi di cifre (numeri) anziché nelle onde radio utilizzate per le trasmissioni analogiche. Questo tipo di segnale utilizza una cifra diversa per ciascuna rispettiva nota, il che significa che quando un brano viene riprodotto su radio digitale il suono ascoltato è in realtà una serie di brevi note individuali piuttosto che una melodia continua. Questi segnali digitali vengono trasmessi via satellite alle radio degli ascoltatori con la stessa tecnologia utilizzata per i segnali televisivi digitali.

Pro della radio digitale

Le radio digitali forniscono un suono chiaro e con meno interferenze rispetto alle radio analogiche tradizionali. Pensalo come la differenza tra un LP e un CD. I segnali digitali non sono influenzati dalle interferenze di altri segnali radio, che rendono il suono più nitido e gli ascoltatori saranno in grado di selezionare i canali con il semplice tocco di un pulsante senza dover cercare una stazione con un segnale chiaro. Poiché le radio digitali sono effettivamente gestite da un chip di computer con la capacità di elaborare le informazioni, hanno il potenziale per diventare molto più interattive, con la possibilità di fornire servizi aggiuntivi come pubblicità o bollettini meteorologici in tempo reale tramite un display su schermo.

Contro della radio digitale

Sebbene le radio digitali abbiano generalmente una buona ricezione, la radio potrebbe non captare chiaramente le trasmissioni se è troppo lontana dal trasmettitore più vicino. Le trasmissioni nella tua zona potrebbero essere limitate, riducendo così il numero di stazioni che potrai ascoltare. Se non ricevi un buon segnale, potrebbe essere necessario acquistare un'antenna aggiuntiva per migliorare il segnale. Il Times Online (Regno Unito) ha riferito che le radio digitali consumano quattro volte la quantità di energia rispetto alle versioni analogiche.