Se desideri creare una sequenza temporale per un progetto a cui stai lavorando, puoi farlo con un programma di elaborazione testi come Google Documenti. Trova un modello cronologico per Google Documenti online, se lo desideri, oppure scegli e progetta il tuo stile. In alcuni casi, potrebbe essere più sensato costruire la sequenza temporale con un altro strumento di Google, come il programma di fogli di calcolo Google Sheets o Google Calendar.

Ci sono riuscito perché ho lavorato mentre tutti dormivano

Comprensione di Google Documenti e Drive

Google Docs è un programma di elaborazione testi che è uno dei numerosi strumenti di produttività disponibili gratuitamente da Google come parte della sua linea di software online Google Drive. È anche disponibile con funzionalità aggiuntive per la collaborazione come parte della linea di programmi aziendali G Suite. Puoi utilizzare Google Documenti e programmi associati come lo strumento per fogli di calcolo di Fogli Google gratuitamente su qualsiasi dispositivo moderno con una connessione a Internet purché crei un account Google gratuito o ne usi uno esistente, come uno legato a un indirizzo email Gmail.

Google Docs ha funzionalità simili ad altri programmi di elaborazione testi, come Microsoft Word, Corel WordPerfect, Apple Pages e LibreOffice Writer. Puoi usarlo per creare, formattare, salvare, condividere e stampare documenti di testo dalla corrispondenza commerciale a forme più stilizzate come le linee temporali.

Allo stesso modo, Fogli Google è molto simile ad altri programmi di fogli di calcolo comuni come Microsoft Excel, Numeri di Apple e LibreOffice Calc. Puoi usarlo per il lavoro di contabilità o semplicemente per organizzare elenchi di dati per uso personale.

Alcune persone utilizzano Google Documenti per fare riferimento all'intera suite di software per la produttività, sebbene, in senso stretto, si riferisca solo al programma di elaborazione testi di Google.

Fare un diagramma temporale

Se vuoi creare una sequenza temporale in Google Documenti, dovresti prima pensare a cosa includerà la tua sequenza temporale. Sarà semplicemente un elenco di date e attività che sono state o dovrebbero essere completate da tali date? O dovrà includere dati e descrizioni più complessi? Un elenco di testo sarebbe sufficiente? Oppure, sarà utile per gli utenti della timeline avere qualcosa di un po 'più grafico?

Dopo aver risposto a queste domande, puoi iniziare a pensare allo strumento giusto per il lavoro. Per una sequenza temporale che consiste principalmente in un elenco di date e descrizioni semplici, è possibile utilizzare un elenco puntato o numerato in Google Documenti o un altro programma di elaborazione testi. Se desideri includere una grande quantità di dati strutturati per ciascuna voce, le righe e le colonne di un programma di fogli di calcolo come Fogli Google potrebbero tornare utili. Se la sequenza temporale verrà utilizzata principalmente per ricordare alle persone quando devono essere completate varie attività, potrebbe avere senso utilizzare un programma di calendario come Google Calendar o Microsoft Outlook.

Che tu scelga un calendario, Google Documenti o un programma per fogli di calcolo, ti consigliamo di decidere se vuoi progettare tu stesso il layout per la sequenza temporale o utilizzare un modello esistente.

Utilizzando un modello

Puoi trovare modelli di Documenti Google e Fogli Google online per creare una sequenza temporale. Molti di questi accetteranno le voci inserite in un foglio di calcolo e le utilizzeranno per costruire una sequenza temporale grafica che è possibile visualizzare e condividere con i colleghi. Guarda le tempistiche di esempio create con vari strumenti per vedere quali potrebbero soddisfare le tue esigenze.

Assicurati di chiarire se è necessario qualsiasi altro software o spazio di web hosting per utilizzare lo strumento sequenza temporale che scegli e, se lo stai utilizzando per lavoro, se puoi utilizzare tale strumento sulla rete del tuo ufficio. Utilizza uno strumento di sequenza temporale creato da qualcuno di cui ti fidi se hai intenzione di dare al programma l'accesso a dati riservati.

Seguire le istruzioni fornite con il modello e qualsiasi software di accompagnamento per costruire la sequenza temporale.