Gli iPhone sbloccati sono un'alternativa per le persone che desiderano la libertà di utilizzare il fornitore di servizi di telefonia cellulare di propria scelta. Nella maggior parte dei paesi, Apple ha offerto ai provider di rete la possibilità di sbloccare ufficialmente l'iPhone una volta che il cliente ha pagato o soddisfatto i termini del suo contratto. Gli utenti di altre località devono fare affidamento su metodi di sblocco non ufficiali per utilizzare liberamente i loro iPhone con qualsiasi operatore telefonico. L'installazione degli aggiornamenti differisce tra questi due tipi di telefoni sbloccati.

IPhone sbloccati ufficialmente

In molti paesi del mondo, tra cui Russia, Nuova Zelanda, Italia e Tailandia, gli iPhone possono essere sbloccati ufficialmente. Poiché Apple riconosce questi particolari telefoni sbloccati, puoi aggiornare il telefono come faresti con un telefono bloccato. Puoi farlo collegando il tuo iPhone al computer, aprendo iTunes e selezionando il tuo iPhone nel pannello di sinistra. Nel pannello di riepilogo, fai clic sul pulsante "Verifica aggiornamenti", quindi scarica e installa l'aggiornamento, se disponibile. Puoi disconnettere il tuo iPhone appena aggiornato quando ti viene detto che è possibile disconnetterlo in modo sicuro.

IPhone sbloccati ufficiosamente

Apple non riconosce iPhone "jailbreak" sbloccati ufficiosamente. Questi includono telefoni sbloccati utilizzando i popolari hack creati dal "Dev Team". Passati aggiornamenti ufficiali di Apple iPhone hanno incluso software che blocca o disabilita lo stato sbloccato e alcuni telefoni sono stati permanentemente disabilitati o "bloccati" nel tentativo di aggiornamento. Poiché i nuovi aggiornamenti vengono frequentemente rilasciati, è necessario disabilitare gli aggiornamenti automatici in iTunes se si utilizza uno sblocco non ufficiale. Controlla i forum su Internet diversi giorni dopo il rilascio dell'aggiornamento per vedere quali effetti ha l'aggiornamento sugli iPhone sbloccati ufficiosamente. Se la costa è libera, puoi controllare manualmente l'aggiornamento in iTunes, quindi scaricarlo e installarlo. Puoi anche fare riferimento alla fonte della tua applicazione di sblocco, poiché potrebbe offrire aggiornamenti modificati che ti daranno le modifiche per migliorare le prestazioni del tuo iPhone evitando quelli che potrebbero non essere d'accordo con la funzione sbloccata.