I serbatoi di inchiostro della stampante a getto d'inchiostro Canon hanno vari codici di riferimento stampati sulle loro etichette. Un tipo di codice che appare a metà etichetta è un codice generico da uno a quattro caratteri stampato su una barra orizzontale in grassetto. Questo codice descrive un colore e un tipo di inchiostro specifici. I codici "PGBK" e "BK" sono due esempi separati di questo tipo di codice.

PGBK e BK definiti

Le lettere "PGBK" si riferiscono all'inchiostro nero a pigmenti Canon, l'inchiostro nero principale utilizzato per stampare documenti che contengono principalmente testo anziché immagini o immagini. L'inchiostro è anche spesso indicato come inchiostro "Pagina nera". Le lettere "BK" si riferiscono all'inchiostro a base di colorante nero Canon, l'inchiostro nero primario utilizzato con altri inchiostri a colori per creare immagini e immagini di qualità elevata e ricca.

Differenze di stampa

L'inchiostro nero a pigmenti "PGBK" Canon è resistente alle sbavature e alle sbavature e aderisce e si asciuga rapidamente sulla maggior parte dei materiali di stampa. Una volta che si è asciugato è anche meno soggetto a scolorimento. D'altra parte, l'inchiostro non funziona bene su materiali di stampa lucidi o patinati come la carta fotografica. L'inchiostro Canon a base di colorante "BK" viene utilizzato con altri inchiostri a colori poiché gli inchiostri a base di coloranti offrono più opzioni di colore e un maggiore contrasto cromatico. Funziona bene anche con la carta fotografica.

etichette

Canon notifica agli utenti le differenze tra i serbatoi di inchiostro con i codici "PGBK" e "BK", nonché con numeri di parte separati. I numeri di parte separati sono disponibili in due forme: "Canon" seguito da numeri sopra la sezione "PGBK" o "BK" e un numero di parte del serbatoio d'inchiostro più dettagliato utilizzato a scopo di riferimento stampato sotto la sezione "PGBK" o "BK". È necessario fare sempre riferimento al numero di parte del serbatoio dell'inchiostro quando si discute dei serbatoi con una persona di riparazione o si acquista un nuovo serbatoio. Sebbene molte stampanti Canon abbiano serbatoi "PGBK" e "BK", stampanti diverse utilizzano parti diverse. Esempi di numeri di parte includono "PGI-220BK" - numero per un serbatoio di inchiostro nero a pigmenti specifico e "CLI-221BK - numero per un serbatoio di inchiostro nero a base di colorante specifico.

avvertimento

La maggior parte delle stampanti Canon smette di funzionare quando si svuota un serbatoio d'inchiostro. Anche se la stampante utilizza serbatoi d'inchiostro "PGBK" e "BK", in genere è necessario sostituire il serbatoio vuoto per continuare a stampare. Inoltre, una stampante Canon è progettata per funzionare con un serbatoio specifico in uno slot specifico. Se si acquista inchiostro generico e si inserisce il serbatoio sbagliato nello slot sbagliato o si tenta di modificare la stampante Canon per accettare un inchiostro anziché l'altro, è possibile ostruire o danneggiare la stampante.