Le stampanti laser di oggi offrono molte funzionalità in un pacchetto sorprendentemente piccolo. In passato, potresti essere dovuto andare al tuo negozio di stampa / copia locale per alcuni dei servizi che sono ora standard su molte stampanti laser. Ma più funzionalità significano un dispositivo più costoso. Quindi è importante sapere quali sono le opzioni prima di effettuare l'acquisto.

Velocità

La velocità di una stampante laser viene misurata in pagine al minuto: il numero di pagine che il dispositivo può stampare in un minuto. Come regola generale, più costosa è la stampante, maggiore è il ppm. In genere, le stampanti laser hanno tre livelli di impostazioni di qualità: bozza, normale, migliore: maggiore è la qualità, minore è la velocità di stampa.

La velocità di stampa può variare ampiamente in base al produttore, al modello e al contenuto da stampare (testo o grafica). La maggior parte delle stampanti laser in bianco e nero offre velocità di stampa fino a 17-24 ppm. Alcuni degli ultimi modelli offrono velocità fino a oltre 60 pagine al minuto.

Le stampanti laser a colori saranno più lente, offrendo velocità di stampa fino a 12 a 40 ppm.

Memoria

Tutte le stampanti laser vengono fornite con una certa quantità di memoria installata. Tuttavia, la memoria è spesso aggiornabile aggiungendo moduli di memoria. Consultare la documentazione della stampante per i dettagli sull'aggiornamento della memoria: quanto è possibile aggiungere e il tipo di moduli di memoria.

Alcune stampanti hanno anche un disco rigido incorporato. I dischi rigidi possono contenere font e documenti.

L'aggiunta di moduli di memoria e dischi rigidi può accelerare notevolmente i tempi di stampa.

Risoluzione

La risoluzione è misurata in punti per pollice. Più alto è il numero, maggiore è la qualità grafica. La maggior parte delle stampanti laser in bianco e nero offre una risoluzione massima di stampa di 600 per 600 dpi; tuttavia, sono disponibili anche stampanti con 1200 per 1200 dpi. Le stampanti laser a colori possono avere una risoluzione fino a 2400 per 1200 dpi.

Se hai intenzione di stampare grafica o foto, vorrai la massima risoluzione che puoi permetterti.

Alcuni produttori di stampanti offrono tecnologie speciali proprietarie che possono effettivamente "aumentare" la risoluzione di stampa oltre le capacità meccaniche della stampante. Ad esempio, HP ha sviluppato la tecnologia di miglioramento della risoluzione, disponibile su molte delle sue attuali stampanti laser.

Fronte-retro

La stampa fronte / retro è la capacità di stampare su entrambi i lati del foglio. Questo a volte è combinato con la possibilità di creare opuscoli, una funzione utile se si prevede di realizzare brochure o presentazioni.

Stampanti all-in-one

Le stampanti laser all-in-one combinano una varietà di funzioni, come la stampa, la copia, l'invio di fax e la scansione. Questi tipi di stampanti sono più costosi e sono progettati per aziende o uffici domestici. Non sono per le persone che cercano una stampante domestica semplice e quotidiana.

Supporto multimediale

Le attuali stampanti laser supportano molti tipi e formati di supporti, inclusi documenti standard di diversi formati e spessori; carte con finitura opaca, satinata o lucida; carte fotografiche; copertina e cartoncino; e lucidi.

Inoltre, le stampanti laser possono avere fino a cinque vassoi installati, ciascuno contenente un tipo di carta diverso, offrendo una varietà di opzioni di stampa senza il fastidio di scaricare e ricaricare un singolo vassoio solo perché si desidera utilizzare carta diversa. Tuttavia, le stampanti con quattro o cinque vassoi sono dispositivi di grandi dimensioni, spesso indipendenti. Possono anche essere molto costosi. I vassoi multipli possono essere un'ottima funzione, ma determinano quanti ne hai davvero bisogno prima di consegnare i soldi. Un vassoio che raccoglie la polvere è inutile.

Materiali di consumo

I materiali di consumo - parti che devono essere sostituite nel tempo - variano a seconda della marca e del modello. Tuttavia, le stampanti laser in genere hanno tre materiali di consumo: cartucce toner, tamburi di stampa e fusori.

Quando si acquista una stampante laser, è necessario considerare il costo dei materiali di consumo. I produttori hanno imparato molto tempo fa che le persone mantengono le stampanti per anni. Quindi, fanno soldi attraverso i materiali di consumo sostituibili. Le cartucce di stampa, i drum kit e i kit fusore possono essere molto costosi. Le stampanti laser a colori utilizzano quattro cartucce di stampa.

Una stampante può davvero essere un investimento. Conoscere e comprendere in quale tipo di investimento stai effettuando prima di prendere una decisione. Sarà conveniente o romperà il tuo portafoglio nel tempo?