I televisori LCD stanno rapidamente guadagnando slancio nel mercato dei televisori a schermo piatto. Il loro basso consumo energetico e il design leggero aumentano l'attrattiva generale di un televisore con pannello LCD. Vantano anche uno schermo ultra luminoso con immagini che sembrano "apparire" sul pavimento dello showroom. Mentre i televisori LCD sono una soluzione fantastica, la tecnologia non è perfetta. Quando si acquista un nuovo televisore HD a schermo piatto, considerare i problemi comuni riscontrati nei televisori LCD in contrasto con le tecnologie a schermo piatto concorrenti.

...

ghosting

I televisori LCD più vecchi soffrivano di un'imperfezione nota come "Ghosting". Il fantasma è descritto come una scia che segue gli oggetti in movimento sullo schermo dando un effetto a strisce. Ciò è causato da un tempo di risposta lento nei pixel stessi.

Il tempo di risposta era precedentemente noto come il tempo impiegato da un pixel su un LCD per passare dal bianco al nero. Poiché raramente un pixel è completamente spento, i produttori di LCD misurano il tempo impiegato da un pixel per passare dal grigio al grigio per standardizzare in modo più accurato i tempi di risposta. Il tempo di risposta è misurato in millisecondi.

Frequenza di aggiornamento

La frequenza di aggiornamento è misurata in Hertz. Questo è semplicemente quante volte al secondo un'immagine viene aggiornata sul display. Negli Stati Uniti, i televisori LCD hanno una frequenza di aggiornamento di 60Hz secondo lo standard NTSC.

Pulldown 3: 2 e frequenza di refesh più alta

Film e film sono registrati a 24 fotogrammi al secondo. Dispositivi di uscita come videocamere, lettori DVD e Blu-Ray inviano il segnale a 24 fps al display, che aggiorna lo schermo a una frequenza di 60 Hz. Per adattare 24 fps a 60 Hz, viene utilizzato un metodo noto come pulldown 3: 2. Questo visualizza il primo fotogramma due volte e il secondo fotogramma tre volte e ripete il processo per cinque fotogrammi e ricomincia da capo. Questo metodo provoca un effetto noto come "Judder". Il movimento rapido e la panoramica della fotocamera sembrano instabili quando viene implementato il pulldown 3: 2.

Per far fronte, i produttori di LCD hanno rilasciato TV LCD con una frequenza di aggiornamento di 120 HZ e persino 240 Hz, entrambi multipli di 24. A causa delle elevate frequenze di aggiornamento, i frame aggiuntivi vengono interpolati per rendere più fluidi gli effetti a discesa. Mentre frequenze di aggiornamento più elevate riducono il judder, il movimento spesso sembra artificiale a causa dei frame interpolati.

Rapporto di contrasto

La tecnologia del pannello LCD utilizza la retroilluminazione per controllare la luminosità e il contrasto. Le infiltrazioni di luce dalla retroilluminazione causano una qualità dell'immagine opaca e neri grigi o persino blu. Il rapporto di contrasto è il numero di sfumature di grigio tra bianco e nero su un pannello LCD.

Il rapporto di contrasto Dilema

Il rapporto di contrasto, tuttavia, non è una misurazione standardizzata e il rapporto di contrasto di prova del produttore LCD secondo i propri metodi. Pertanto, giudicare il rapporto di contrasto in base al numero stampato sull'HDTV è completamente impreciso.

Un display LCD con un buon rapporto di contrasto visualizzerà neri inchiostri mantenendo i dettagli nelle scene scure senza infiltrazioni dalla retroilluminazione. Poiché i pixel di un televisore con schermo al plasma sono illuminati singolarmente, i rapporti di contrasto sono molto migliori.