Ciò che si inserisce in un computer si chiama dati. Poiché i dati devono essere in una forma utile, devono essere trasformati in informazioni che è possibile utilizzare. Il processo che lo rende possibile si chiama elaborazione elettronica dei dati. I computer, in quanto macchine per l'elaborazione elettronica dei dati, svolgono diverse operazioni che convertono i dati in informazioni. Il ciclo di elaborazione elettronica dei dati consiste in quattro fasi o componenti.

Ingresso

L'input si riferisce a tutte le attività associate alla registrazione dei dati e alla loro messa a disposizione per l'elaborazione. Il componente di input rappresenta il processo di trasformazione dei dati in una forma comprensibile per un computer. Le apparecchiature di input includono dispositivi che convertono i dati in forma accettabile, trasformano la carta perforata e il codice del nastro di carta in numeri binari e inseriscono i dati nell'area di archiviazione principale del computer. Alcuni esempi di queste macchine sono punzonatrici, flexowriters e unità a nastro magnetico.

in lavorazione

Dopo che i dati sono stati registrati e convertiti in una forma appropriata, devono essere elaborati. L'elaborazione include diverse operazioni aritmetiche e logiche, quindi elaborare i dati significa eseguire le tecniche di classificazione, ordinamento, riepilogo, confronto e altre manipolazioni che convertono i dati in informazioni.

Produzione

Il trattamento dei dati converte i dati in informazioni che devono essere trasmesse alle persone che ne hanno bisogno. La funzione di comunicazione che abilita ciò si chiama output. Se le informazioni non sono in una forma leggibile dall'uomo, l'output includerà anche un processo di decodifica. Questo processo convertirà le informazioni nella forma corretta. I computer generano tre tipi di output: copia soft, copia cartacea e audio. I dispositivi di output mostrano il risultato finale dell'intero processo.

Conservazione

L'area di archiviazione è l'area che contiene i dati elaborati e le istruzioni che devono essere seguite durante l'elaborazione dei dati. Include anche informazioni per un uso futuro. Un dispositivo di archiviazione è un componente hardware di un computer e memorizza permanentemente i dati su supporti di archiviazione. Un supporto di archiviazione non è volatile.