La velocità di elaborazione del computer dipende dalla velocità dell'unità di elaborazione centrale (CPU) nel computer. Mentre altri fattori sono importanti, se sei interessato alla velocità del computer, l'informazione più rilevante è la velocità di clock della CPU. La velocità di clock è un fattore determinante per il numero di istruzioni al secondo che il computer può eseguire, ma anche la velocità del bus, il tipo specifico di istruzione eseguita, il microprocessore e la quantità di memoria ad accesso casuale (RAM) disponibile per la CPU un ruolo.

Concetto creativo di progettazione di funzionamento della donna africana

Velocità di un computer: velocità della CPU

La velocità della CPU indica la velocità con cui il processore può eseguire le attività. La velocità viene misurata tecnicamente in termini di velocità di clock, ovvero la velocità dell'oscillatore che determina la velocità di funzionamento del processore. La velocità di clock viene misurata in hertz - impulsi al secondo - ma più comunemente vengono utilizzati megahertz (MHz) e gigahertz (GHz) a causa dei grandi numeri coinvolti. Una velocità di clock di 1 MHz è di 1 milione di impulsi al secondo e una velocità di clock di 1 GHz è di 1 miliardo di impulsi al secondo, l'equivalente di 1.000 MHz.

Nel 2018, i migliori processori hanno velocità di clock superiori a 3,5 GHz. In confronto, nel 1980, un tipico computer funzionava a 4,77 MHz o più di 700 volte più lento delle attuali velocità della CPU. Se stai acquistando la velocità del computer quando acquisti un computer, la velocità del processore o la velocità di clock è una delle cose più importanti da considerare. Numeri più grandi significano elaborazione più rapida. Tuttavia, la maggior parte degli utenti non spinge una CPU al limite.

Istruzioni per impulso

Sebbene la velocità di clock sia un fattore importante nella velocità di elaborazione del computer, non tutti i computer eseguono la stessa quantità di istruzioni per ogni impulso dell'orologio. Alcuni processori eseguono un'istruzione per impulso di clock, mentre altri eseguono più di una. Quindi per due processori a 2,4 GHz, se uno esegue un'istruzione per impulso mentre l'altro ne esegue due, quello che esegue due lavora due volte più rapidamente, nonostante una velocità di clock equivalente.

Altri fattori che influenzano la velocità del computer

Basta guardare alla velocità della CPU per determinare la velocità del computer è un approccio limitato. Alcuni processori hanno più core, che sono processori indipendenti sulla stessa CPU). La velocità del bus che trasferisce i dati tra le diverse parti del computer, la dimensione della cache, che è la memoria ad accesso rapido all'interno del computer, e la quantità e la velocità della RAM nel computer, un'altra forma di memoria di facile accesso per il processore, tutti influiscono sulla velocità. Anche con un processore veloce, se hai un bus lento, una cache piccola e una RAM piccola o lenta, il tuo computer non funzionerà rapidamente. Tutti questi fattori sono importanti.

Verifica della velocità della CPU e della RAM

Puoi controllare la velocità di clock della CPU del tuo computer e la quantità di RAM che contiene. Su PC Windows, vai su "Pannello di controllo", "Sistema e sicurezza" e poi "Sistema". Il campo "Processore" indica la velocità di clock e il campo "Memoria installata" indica la quantità di RAM installata nel computer.

Per i Mac, fai clic sul logo Apple e seleziona "Informazioni su questo Mac". Fai clic su "Rapporto di sistema" e osserva la schermata "Panoramica dell'hardware". I campi "Velocità del processore" e "Memoria" contengono le informazioni necessarie.