Sia Microsoft Access che Microsoft Excel utilizzano la tabella pivot di Microsoft per analizzare e riepilogare grandi quantità di dati organizzati. Due delle funzioni disponibili con i campi di dati della tabella pivot di Microsoft sono COUNT e SUM. Entrambe le funzioni aggiungono valori di dati, ma operano su diversi tipi di valori di dati. (Vedi riferimenti 1)

...

Microsoft Access e Microsoft Excel

Microsoft Access e Microsoft Excel offrono agli utenti un modo per archiviare i dati. Microsoft Access organizza i dati utilizzando database. (Vedi riferimenti 2) Microsoft Excel archivia i dati in fogli di calcolo. (Vedi riferimenti 3)

Tabella pivot

Le tabelle pivot analizzano i dati senza che l'utente debba inserire le formule. Le tabelle pivot semplificano inoltre la manipolazione dei dati senza eseguire complessi esercizi di copia e incolla. (Vedi riferimenti 2)

Campo dati

Un campo dati nella tabella pivot contiene valori dai dati originali utilizzati per creare la tabella pivot. Il campo dati contiene i dati su cui le tabelle pivot eseguono operazioni come SUM e COUNT. (Vedi riferimenti 4)

SOMMA

SUM è l'operazione predefinita utilizzata per aggiungere dati numerici in una tabella pivot. (Vedi riferimenti 5) Un campo di dati contenente i valori 1, 2, 3, 4 e 5 sarebbe pari a 15.

CONTARE

COUNT è l'operazione predefinita eseguita su tutti gli altri tipi di dati in una tabella pivot. (Vedi riferimenti 5) Un campo dati contenente rosso, blu, rosso, giallo e verde restituirebbe i valori di 2 per il conteggio del rosso, 1 per il conteggio del blu, 1 per il conteggio del giallo e 1 per il conteggio del verde . (Vedi riferimenti 4) COUNT è anche l'operazione utilizzata per sommare il numero di voci in un campo dati. Un campo dati contenente i valori 1, 2, 3, 4 e 5 restituirà 5 per il conteggio dei valori dei dati.