La differenza tra un altoparlante e un monitor da studio non è sempre visibile. I monitor da studio sono altoparlanti, ma offrono un suono diverso e sono progettati per un uso specifico negli studi di registrazione.

Primo piano della membrana dell'altoparlante di musica

suono

I produttori stanno lavorando duramente per sviluppare altoparlanti che migliorano la qualità audio con bassi ricchi, medi e alte frequenze. I produttori di monitor da studio stanno facendo grandi sforzi per sviluppare monitor che non migliorano il suono e cercano una risposta piatta a tutte le frequenze.

proiezione

Gli altoparlanti sono progettati in modo tale che il suono sia distribuito uniformemente nella stanza. I monitor da studio sono progettati per proiettare il suono a una distanza molto breve per impedire alla stanza di colorare o migliorare le frequenze.

servizi

I relatori avvantaggiano gli ascoltatori fornendo un suono migliorato che viene distribuito uniformemente. I monitor da studio avvantaggiano gli ingegneri del suono fornendo un suono non alterato per un mix accurato di musica.

scopo

Lo scopo degli altoparlanti è fornire piacere di ascolto nello stato finale della musica. Lo scopo dei monitor da studio è quello di fornire un "tavolo da disegno pulito" per la creazione e la creazione di mix musicali sulla strada per uno stato finito.

amplificatore

Molti monitor da studio sono dotati di amplificatori di potenza integrati che sono stati appositamente sviluppati per le specifiche e le applicazioni impegnative degli altoparlanti per monitor. I monitor senza alimentatore sono combinati con speciali amplificatori di "riferimento" progettati per un funzionamento ultra-pulito. Gli altoparlanti normali sono generalmente passivi e sono controllati da un sintonizzatore / amplificatore esterno.

Altri fatti

I monitor da studio sono spesso definiti monitor "di riferimento" o "near field" perché vengono utilizzati come strumento di riferimento di tono nell'ambiente a basso volume e udito di uno studio di registrazione. I monitor da studio deluderebbero sicuramente gli ascoltatori di home audio per la loro mancanza di suono potente e ricco. Ma senza di loro, la musica prodotta e finita professionalmente non suonerebbe bene.