Conoscere il tipo di scheda madre è indispensabile se si mantiene, si ripara o si personalizza l'hardware del proprio computer. Una piccola ricerca sulle caratteristiche specifiche della scheda madre ti aiuterà a comprare solo hardware compatibile che non danneggi il PC. I tipi comuni di schede madri includono la scheda madre con fattore di forma AT e il suo cugino di fattore forma di prossima generazione, l'ATX.

Fattore di forma

Tecnologia avanzata e tecnologia avanzata Le schede madri estese sono un fattore di forma, un termine che indica il tipo di hardware e potenza che è possibile collegare al componente hardware. Il fattore di forma non è solo un termine per le schede madri: il termine è usato universalmente per qualsiasi componente di computer rilevante.

Taglia e vestibilità

Entrambe le schede madri AT e ATX sono state prodotte in varie dimensioni nel corso degli anni e i fattori di forma si adattano a diversi case di computer a seconda delle loro dimensioni. Una scheda madre ATX è posizionata ad un angolo di 90 gradi rispetto al posizionamento delle schede madri AT. Di conseguenza, non è mai possibile utilizzare un case AT con una scheda madre ATX perché non si adatta.

Modalità risparmio

Una notevole differenza tra la scheda madre ATX e la scheda madre AT è l'aggiunta della "modalità sleep" al fattore di forma ATX. La modalità di sospensione è una modalità di gestione dell'alimentazione in cui alcuni componenti si spengono per risparmiare energia, ma parti del computer rimangono pronte per l'avvio. La modalità di sospensione riduce il consumo di energia quando il computer non è in uso, consentendo comunque di ripristinare rapidamente il computer e riprendere da dove si era interrotto. Inoltre, l'alimentatore nella scheda madre ATX converte più facilmente una corrente da 5 volt a 3,3 volt quando necessario.

Connettori di alimentazione

I connettori di alimentazione differiscono tra le schede madri AT e ATX. Le schede madri AT utilizzano due spine a 12 pin per alimentare la scheda madre, mentre una scheda madre ATX utilizza una spina a 20 pin per l'alimentazione. Quando si utilizza una scheda madre con fattore di forma ATX, è necessario utilizzare un alimentatore ATX. È possibile utilizzare il numero di pin per identificare se si dispone dell'alimentazione corretta per la scheda madre.

Altre connessioni

Le schede madri AT e ATX hanno connettori esterni notevolmente diversi. La scheda madre con fattore di forma AT è limitata a un connettore esterno, un connettore DIN a cinque pin per la tastiera, mentre la scheda madre in stile ATX incorpora molti altri connettori, inclusi collegamenti per schede di rete, schede video, schede audio e modem.