Perché un computer sia utile, deve avere dei modi per ottenere informazioni dal mondo esterno e comunicare con i suoi utenti. I dispositivi che accettano dati sono noti come dispositivi di input. Quelli che inviano informazioni sono chiamati dispositivi di output. Quasi tutti i dispositivi informatici sono entrambi collegati.

L'uomo d'affari che usando l'azionamento dell'istantaneo si collega al computer portatile

Ingresso V Uscita

La differenza tra i dispositivi di input e output è semplice. Come suggeriscono i nomi, i dispositivi di input consentono di inserire i dati in un computer e i dispositivi di output condividono i dati con il mondo esterno. Che si tratti di uno smartphone, di un desktop, di un laptop o di un mainframe, un computer dispone in genere di dispositivi di input e output.

I dispositivi di input sono necessari affinché un computer possa ricevere comandi dai suoi utenti e dati da elaborare. I dispositivi di output sono necessari affinché un computer condivida i suoi risultati e richieda agli utenti maggiori informazioni e comandi.

I dispositivi di input e output possono essere integrati in un dispositivo di elaborazione, come lo schermo di un laptop o di uno smartphone, oppure possono essere separati, come un mouse o altoparlanti esterni collegati a un computer desktop in un ufficio.

Dispositivi di input comuni

I dispositivi di input comuni sui computer moderni includono tastiere, touchscreen e mouse, che vengono utilizzati per immettere direttamente comandi e dati.

Altri tipi di dispositivi di input raccolgono altri tipi di informazioni. Ad esempio, un computer potrebbe disporre di un microfono per inserire dati audio e comandi vocali. Molti moderni dispositivi informatici hanno anche telecamere collegate, che possono essere utilizzate per qualsiasi cosa, da scattare istantanee a consentire agli utenti di accedere tramite riconoscimento facciale.

Alcuni computer hanno anche dispositivi di input specializzati, come strumenti scientifici come microscopi o telescopi o scanner di codici a barre utilizzati nei negozi al dettaglio.

Dispositivi di output comuni

La maggior parte dei moderni dispositivi informatici include uno schermo, un tipo comune di dispositivo di output utilizzato per visualizzare l'output visivo. Molti computer includono anche altoparlanti, che possono essere utilizzati per comunicare con l'utente con la voce o per riprodurre musica o la colonna sonora di un film. Inoltre, i computer sono spesso collegati a stampanti utilizzate per generare una copia cartacea di qualsiasi output visivo.

Dispositivi che fanno entrambi

Non è sempre possibile differenziare in modo chiaro i dispositivi di input e output. Alcuni dispositivi di input e output del computer funzionano come entrambi.

Ad esempio, un touchscreen visualizza l'output visivo e accetta input da un utente. Molte stampanti funzionano anche come scanner per documenti. I modem utilizzati per connettersi a Internet e ad altre reti svolgono anche un doppio compito. Accettano i dati e li inviano a macchine esterne.