La fibra ottica è un tipo specifico di cavo utilizzato per diversi tipi di telecomunicazioni, mentre T1 indica un sistema di trasporto o uno schema di segnalazione, che non è limitato a un tipo specifico di cavo, ma è spesso definito dalla velocità di cui è capace. I cavi in ​​fibra ottica possono portare lo schema di segnalazione T1, ma i due differiscono in molti modi e hanno poco in comune.

...

costi

Quando si considerano diversi hardware di telecomunicazioni e schemi di carrier, la metrica più importante del confronto è la velocità. Le linee T1 sono definite dalla loro velocità, che è, in modo ottimale, circa 1.544 megabit al secondo di trasmissione e ricezione dei dati. Le fibre ottiche, d'altro canto, sono in grado di raggiungere velocità significativamente più elevate e i ricercatori hanno utilizzato cavi in ​​fibra ottica insieme ad altro hardware per inviare dati a velocità superiori a 100 Petabit / s, che equivale a 100 milioni di Gigabit / s.

materiale

I cavi in ​​fibra ottica funzionano inviando luce tra le due estremità del cavo in fibra ottica. La silice e altri materiali simili al vetro vengono utilizzati per formare il nucleo del cavo, che è responsabile della trasmissione della luce, e questo materiale interno è circondato da un rivestimento, il cui scopo è contenere il segnale al nucleo simile al vetro. T1, poiché è uno schema di segnalazione, non ha proprietà fisiche. Può essere utilizzato su molti tipi diversi di cavi, inclusa la fibra ottica.

Usi comuni

Lo schema di segnalazione T1 è una forma di telecomunicazione molto popolare con una serie di applicazioni diverse, comprese le linee Internet e telefoniche. La fibra ottica ha molti usi diversi, ma per quanto riguarda le telecomunicazioni viene solitamente utilizzata come cavo dorsale a causa delle alte velocità di cui è capace e perché il segnale degrada molto più lentamente rispetto ai cavi elettronici. Pertanto è ideale per l'uso su lunghe distanze, come i cavi trans-oceanici.

Il futuro

Man mano che le tecnologie migliorano e la larghezza di banda aumenta e poiché lo schema di segnalazione T1 è limitato a una determinata larghezza di banda, sarà probabilmente usato sempre meno, specialmente per applicazioni di dati. I cavi in ​​fibra ottica, tuttavia, sono in grado di raggiungere velocità estremamente elevate e sono destinati a diventare più popolari per questo motivo. Nel marzo del 2011, Google ha dichiarato Kansas City il vincitore di un concorso per cablare un'intera città con un cavo in fibra ottica. Si ritiene che il progetto sia, in parte, un modo per stimolare gli ISP a iniziare a connettere i clienti tramite cavo in fibra ottica.