La differenza tra i cavi dei microfoni alta e bassa Z con connettori XLR può essere fonte di confusione per il principiante, ma è facilmente determinabile. La maggior parte dei nuovi microfoni utilizza connettori XLR femmina sull'estremità di connessione del microfono, ma deve essere utilizzata con il cavo e il connettore all'estremità del mixer appropriati.

...

Impedenza del microfono

L'impedenza del microfono e delle apparecchiature audio, chiamata anche "Z", è alta o bassa. In poche parole, l'impedenza è la resistenza della tensione CA che attraversa il sistema. Tutti i componenti audio professionali sono a bassa impedenza, in quanto offrono una maggiore resistenza alle interferenze in radiofrequenza (RF) esterne. L'alta impedenza è talvolta chiamata "sbilanciata" e la bassa impedenza è "bilanciata".

Tipi di cavo

La vera differenza tra i tipi di cavo per microfono ad alta e bassa Z è il numero di fili all'interno del cavo. I cavi ad alta Z utilizzano cavi a due conduttori (positivo e terra), mentre i cavi a bassa Z utilizzano cavi a tre conduttori (positivo, neutro e terra).

Tipi di connettore

I cavi standard per microfono a bassa Z utilizzano connettori XLR su entrambe le estremità, con un XLR femmina all'estremità del microfono e un XLR maschio all'estremità del mixer. I cavi standard per microfono ad alta Z utilizzano un XLR femmina sull'estremità del microfono con una presa telefonica standard da un quarto di pollice all'estremità del mixer.

eccezioni

Mentre i cavi standard per i microfoni high e low-z possono essere identificati dai connettori, ci sono eccezioni. Prima che i connettori XLR diventassero lo standard del settore, alcuni produttori utilizzavano connettori diversi per l'estremità del microfono, ma utilizzavano ancora le spine standard da un quarto di pollice per le spine maschio ad alta Z e XLR per i cavi a bassa Z sull'estremità del mixer.

Uso pratico

Nell'uso pratico, i microfoni a bassa Z sono lo standard industriale professionale non solo per la loro resistenza alle interferenze di frequenza esterne, ma per la capacità di far passare cavi molto lunghi senza perdita di frequenza. I microfoni High-Z hanno cavi di lunghezza utile limitata e sono realizzati principalmente per utenti domestici e principianti. All'aumentare della lunghezza del cavo Z, aumenta la perdita di frequenza e la probabilità di interferenze esterne.

Uso misto

Sebbene i connettori XLR sul cavo del microfono si adattino a entrambi i microfoni ad alta e bassa Z, l'impedenza è impostata dal microfono, non dal cavo. Sebbene non si verifichino danni all'apparecchiatura, si noterà una perdita di volume. Per risultati ottimali, i microfoni a bassa Z devono essere abbinati a cavi e apparecchiature a bassa Z e le apparecchiature ad alta Z devono corrispondere anche a tipo di microfono, cavo e apparecchiatura. La maggior parte delle attrezzature moderne accetta sia microfoni che cavi a bassa e alta Z.