Hypertext markup language (HTML) è un linguaggio utilizzato per creare pagine Web. Il linguaggio HTML viene interpretato dal browser Web e fornisce immagini e testo all'utente. JavaScript è un linguaggio più avanzato per rendere dinamiche le pagine Web. Entrambe queste lingue presentano differenze, ma vengono utilizzate all'unisono per presentare siti Web.

...

Programmazione dinamica

Il markup ipertestuale programmato per una pagina Web è statico. Ciò significa che il codice viene visualizzato sul browser e non può cambiare o interagire con l'input dell'utente. Tuttavia, l'integrazione di JavaScript rende dinamica una pagina Web. Con JavaScript, un programmatore può modificare i valori e le proprietà di un tag HTML quando l'utente fa clic su un pulsante o sceglie un valore da una casella a discesa. JavaScript è incluso con il codice HTML in una pagina Web, quindi funziona in combinazione con il codice.

Lato client vs. lato server

L'HTML è reso dal server. Ciò significa che qualsiasi codice programmato sulla pagina Web viene elaborato dal server prima di essere inviato all'utente. Il codice statico creato nelle pagine HTML è ospitato sul dominio del sito Web e il rendering HTML può essere creato utilizzando linguaggi di programmazione dinamici come C #, PHP o VB.NET. JavaScript viene eseguito completamente sul computer client, quindi qualsiasi codice creato viene compilato ed eseguito sul browser Web. Per questo motivo, JavaScript non è un linguaggio sicuro e le password e i nomi utente non devono essere elaborati utilizzando il linguaggio JavaScript.

Compatibilità

Con diversi browser sul mercato, la compatibilità è un problema per qualsiasi applicazione Web. Tuttavia, l'HTML è costantemente supportato da tutti i browser e i tag principali utilizzati per una pagina Web vengono visualizzati senza problemi. Le funzioni JavaScript non sono sempre compatibili tra i browser. Alcune funzioni JavaScript funzionano bene in Internet Explorer, ma potrebbero non essere eseguite correttamente in Firefox o Chrome. Per questo motivo, alcune aziende sono costrette a elencare un browser di compatibilità per l'applicazione Web per garantire che gli utenti siano in grado di visualizzare correttamente il sito Web.