Le immagini generate al computer possono essere archiviate in diversi formati e risoluzioni diverse. Ma tutti i file del computer, siano essi numeri, parole o grafici, sono memorizzati come informazioni digitali. Quello che fanno i computer è tradurre l'immagine in codice digitale per l'archiviazione e quindi interpretare il file in un'immagine per la visualizzazione. Il modo in cui il computer esegue ciò comporta il modo in cui l'immagine è stata creata e il codice e i formati necessari per creare un file di immagine grafica e quindi creare una visualizzazione di immagine grafica.

Graphic designer al lavoro. Campioni di colore.

Digitale

I dati digitali sono un insieme esponenziale di codice che inizia con uno e zero. Quelli e zeri sono bit. Numerosi e zeri in una riga di codice sono byte. Diversi byte sono kilobyte (migliaia), quindi megabyte (milioni) e gigabyte (miliardi). Un byte è un singolo punto di colore o tonalità di un'immagine grafica. Diversi gigabyte sono miliardi di byte disposti in modo da produrre un video a colori di 20 minuti con audio.

Scansione delle immagini

La scansione prevede l'utilizzo di hardware speciale per tradurre luce e colore in dati digitali. Che tu stia utilizzando uno scanner desktop, una fotocamera digitale o una videocamera digitale, il concetto è lo stesso. La luce viene riflessa dall'oggetto che viene registrato su diodi sensibili alla luce allineati in file. I diodi sono sensibili alla luce rossa, blu o verde. La combinazione di questi tre colori a diversi livelli produce ogni colore dal bianco al nero. Una volta che il diodo accetta l'immagine, viene tradotto in corrente elettrica che attiva i circuiti nel dispositivo di scansione. I circuiti creano quindi rappresentazioni digitali dell'immagine in base alle informazioni raccolte dai diodi.

poscritto

Oltre a scansionare oggetti reali, un altro modo per generare file grafici è usare il linguaggio PostScript per disegnare e dipingere immagini con programmi per computer. Postscript è un modo per rappresentare curve, colori e linee di diverse larghezze in un modo che regola matematicamente l'immagine per dimensioni e scala. Le immagini Postscript non hanno bordi irregolari attorno alle curve perché la curva viene prodotta matematicamente e non utilizza i limiti dello schermo del monitor del computer. Una volta creato, il file Postscript può essere archiviato digitalmente sul disco rigido del computer.

Pixel

La computer grafica coinvolge spesso i pixel. Un pixel è uno dei punti molto piccoli che creano l'immagine sullo schermo del tuo computer. Un pixel è anche un punto molto piccolo sulla stampante del tuo computer. La disposizione dei pixel in determinati schemi produce le illusioni di colore, movimento, curve e ombreggiatura. Un singolo pixel è un byte di informazioni.

Formato

I computer memorizzano le informazioni grafiche in diversi formati. Postscript è uno. Ci sono anche JPEG (immagini per schermi di computer), TIFF (immagini di qualità per macchine da stampa), PICT (semplici disegni al tratto) e MOV (file video di film), tra molti altri. Nuovi formati vengono costantemente sviluppati per soddisfare le crescenti esigenze di immagini grafiche. Ogni formato utilizza diversi tipi di dati digitali per rappresentare, archiviare e visualizzare l'immagine grafica.